COMPETENZE

Il Direttore è responsabile della gestione aziendale e del raggiungimento degli obiettivi definiti dall’Amministratore Unico attraverso l’utilizzo delle risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate, proponendogli i provvedimenti necessari a garantire il funzionamento delle strutture e lo svolgimento dei compiti amministrativi dell’Azienda. Nell’ambito delle linee di pianificazione e programmazione aziendale, è dotato della più ampia autonomia nell’organizzazione dei servizi e degli uffici, nella gestione delle risorse umane e delle risorse economico-finanziarie assegnate, nell’acquisizione dei servizi e dei beni strumentali necessari. Nell’esercizio del suo ruolo tiene i rapporti con tutti i soggetti coinvolti nelle strategie aziendali, rappresentando l’Azienda in tutte le sedi tecniche e gestionali e nei casi in cui venga delegato dall’Amministratore Unico.

Nell’ambito delle sue funzioni il Direttore in particolare dovrà:

• attuare gli indirizzi stabiliti dall’Assemblea dei Soci e/o dall’Amministratore Unico, anche attraverso il coordinamento e il supporto dei responsabili di area;

• sottoporre all’Amministratore Unico la proposta di piano programmatico, di bilancio di previsione, di bilancio economico preventivo e di documento di budget, di bilancio consuntivo, del bilancio sociale delle attività e dei contratti di servizio;

• formulare proposte di atti da sottoporre all’esame ed all’approvazione dell’Amministratore Unico e Assemblea dei Soci, esprimendo, nei casi previsti, i pareri obbligatori in ordine alla congruità tecnica delle stesse;

• stipulare contratti e sottoscrivere convenzioni e protocolli di intesa; • gestire le relazioni sindacali presidiando e coordinando la delegazione trattante;

• rappresentare l’azienda in giudizio sia come attore che come convenuto nei casi in cui a ciò sia delegato, in tal caso sottoscrivendo la procura alle liti;

• accettare donazioni modali di modesta entità;

• conferire, con atto motivato, gli incarichi ai Responsabili di Area ed eventualmente delegare loro competenze gestionali a rilevanza esterna, coordinando, verificando e controllando la loro attività. Qualora lo ritenga necessario, in caso di necessità, urgenza, inadempimento o inerzia, potrà esercitare il proprio potere di avocazione o di sostituzione degli stessi;

• presiedere le commissioni di concorso;

• assumere i compiti e le funzioni proprie del “datore di lavoro” ai sensi del d.lgs. 81/2008, esercitando laddove lo ritenga opportuno il potere di delega previsto dall’art.16 del d.lgs. 81/2008;

• partecipare con funzioni consultive alle sedute dell’Assemblea dei Soci; • adottare eventuali misure disciplinari nei confronti del personale, su proposta dei Responsabili di area;

• presiedere le aste e le licitazioni private; • gestire il patrimonio dell’azienda;

• mantenere i rapporti con gli uffici legali convenzionati con l’ASP. Il Direttore svolge altresì la funzione di Responsabile del Servizio Sociale Territoriale, come da linee di indirizzo regionali.


TIPOLOGIA DI ORGANIZZAZIONE

Area


DIRETTORE

Cristiano Benetti


SEDE

via Provinciale, n. 53
44011 Argenta (FE)

CONTATTI

Telefono: +039 0532 858678
PEC: aspems@pec.aspems.it