CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA PROVA SCRITTA

SONO STABILITI I SEGUENTI CRITERI AL FINE DELLA VALUTAZIONE E DELL' ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI:
- COMPLETEZZA E CORRETTEZZA DEI RIFERIMENTI NORMATIVI
- CAPACITA' DI SINTESI DEGLI ARGOMENTI
- CHIAREZZA ESPOSITIVA E FACILITA' DI LETTURA
L'ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI SEGUE LA SEGUENTE MODALITA':
- ALLE 5 DOMANDE A RISPOSTA SINTETICA UN PUNTEGGIO MASSIMO DI 4 PUNTI A RISPOSTA
- ALLA DOMANDA CONSISTENTE NELL' ELABORAZIONE DI UN ATTO AMMINISTRATIVO UN PUNTEGGIO MASSIMO DI 10 PUNTI